Come acquistare in sicurezza su Amazon: consigli provati

Come aquistare in sicurezza su Amazon

Perché acquistare su Amazon?

Amazon è un colosso mondiale con esperienza pluriennale nelle vendite online ed offre una serie di servizi imbattibili oltre ad una scelta vastissima di prodotti.

I prezzi che è possibile trovare su Amazon sono sempre competitivi e spesso più bassi rispetto ad altri negozi sia online che fisici e la possibilità di poter confrontare le offerte di vari venditori, compresa a volte la stessa Amazon, è innegabilmente utile.

 

Acquistare su Amazon è sicuro? Come acquistare su Amazon senza rischi?

Di seguito voglio darvi alcuni consigli che ho testato personalmente al momento degli acquisti:

  • Nel caso di oggetti venduti e spediti direttamente da Amazon la sicurezza nell’acquisto è altissima. Anche in caso di dover rendere un oggetto sarà possibile farlo in modo facile e veloce (nonché ottenere l’eventuale rimborso). Il servizio Amazon Prime poi offre al prezzo di 19,99 euro l’anno la possibilità di ricevere una vastissima gamma di prodotti in un solo giorno e senza spese extra.
  • Il venditore può essere un’azienda che ha deciso di vendere anche su Amazon. In questo caso potrà offrire due tipi di spedizione: quella di fornire il loro prodotto e di far spedire però da Amazon oppure di gestire loro la spedizione. Nel primo caso Amazon garantirà la stessa qualità di spedizione che garantisce per i propri prodotti. Nel secondo caso vi consiglio di verificare l’affidabilità del venditore tramite gli appositi strumenti offerti dal sito (esattamente come si fa quando acquistiamo su eBay ed andiamo a leggere i feedback dei venditori) e di leggere bene le condizioni di spedizione e/o per gli eventuali resi.
  • La presenza della vastissima quantità di recensioni e/o feedback lasciate dagli utenti è un bacino di informazioni prezioso per saperne di più su prodotti e venditori. Nella lettura di alcune recensioni negative tuttavia vi consiglio di essere un po’ critici. Ad esempio più volte mi è capitato di trovare feedback negativi o quasi da utenti che non avevano capito in realtà come usare il prodotto!
  • Se qualcosa in un venditore non vi convince o se non ci sono ancora feedback su di lui, potete contattarlo direttamente su Amazon per chiedere info e/o chiarimenti o… passare ad un altro venditore!

Come comprare su Amazon senza carta di credito?

Molti mi dicono che non possono acquistare su Amazon perché non hanno una carta di credito. Questo punto è però facilmente risolvibile.

Su Amazon è possibile pagare con carta di credito, ma anche con:

  • Carte di credito prepagate (sì, si può pagare su Amazon anche con la Postepay);
  • Carte di credito virtuali (servizio offerto da alcune banche);
  • Con i Buoni Regalo Amazon;
  • Oppure… in Contanti!

Come pagare in contanti su Amazon?

Ebbene sì, esiste la possibilità di pagare “quasi” in contanti anche su Amazon. Ma come fare?

E’ molto semplice: basta recarsi in uno dei tantissimi punti vendita SisalPay (http://locator.sisal.com/), Lis Carica di Lottomatica (http://www.puntolis.it/storelocator/defaultsearch.aspx?idcustomer=111 ) o epay (http://www.epaystores.com/Italy-Amazon) e acquistare una delle ricariche, presenti in tagli da 10, 25, 50 e 100 euro e con validità di 10 anni, ed utilizzarle sul sito Amazon come “Buoni Regalo”.

E’ molto più “complicato” scrivere la procedura che farla!

Come sempre durante i pagamenti Amazon fornisce un percorso guidato ed intuitivo che vi aiuterà nell’utilizzare correttamente i Buoni e/o Ricariche a vostra disposizione.

Qualora un venditore vi richieda di essere pagato con metodi alternativi come bonifici bancari, ricariche di carte prepagate, contanti o similari fate molta attenzione: sono metodi non consentiti su Amazon e potrebbero essere un segnale di truffa (non me ne vogliano i venditori onesti!)

Per quanto riguarda la sicurezza dei dati inseriti, Amazon dispone di server criptati per proteggere i nostri dati personali (mi raccomando, verificate sempre e comunque la presenza del "lucchetto" chiuso nella barra degli indirizzi o di stato del browser che state utilizzando).

Il numero verde di Amazon per l’assistenza ai clienti (800 628 805) è sempre stato gentilissimo e competente quando ho avuto bisogno di ricevere delle informazioni extra sul mio acquisto.

È comunque possibile contattare il servizio clienti anche tramite chat o email.

Ma cosa succede se il corriere Amazon non trova nessuno in casa al momento della consegna del pacco?

Se sai che di solito c'è sempre qualcuno in casa (o se il palazzo dove abiti ha il portiere) potrai tranquillamente farti spedire a casa il tuo acquisto e regolarti facilmente sul suo arrivo poichè Amazon ti fornisce un sistema di tracciabilità della spedizione.

Al contrario se il tuo problema è che nessuno è in casa durante il giorno o nessuno può ritirare per te, puoi facilmente risolvere la questione grazie ai servizi "Punto di ritiro" o "Amazon Locker".

Il Punto di ritiro è un comodo servizio Amazon che permette di farsi consegnare il proprio pacco in uno dei loro punti di raccolta ed andare poi a ritirarlo entro 10 o 14 giorni (dipende dal Punto di ritiro). Al momento dell'acquisto sarà possibile, tramite una mappa localizzatrice, selezionare come indirizzo di spedizione, il punto di ritiro a noi più comodo.

Amazon Locker è sempre un punto di raccolta ma in questo caso è di tipo self-service. I pacchi consegnati in un Amazon Locker devono essere ritirati entro 3 giorni lavorativi.

Sia per i Punti di ritiro che per gli Amazon Locker si riceverà una e-mail di notifica con le istruzioni da seguire per il ritiro e l'avviso di merce pronta.

N.B.: qualora al momento dell'acquisto non vi faccia selezionare questi servizi, significa che per la spedizione di quel prodotto non sono disponibili.

Inizia subito! Logo Amazon ufficiale

Ehi! Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Acqua e polvere: le certificazioni IP in dettaglio

Acqua e polvere: le certificazioni IP in dettaglio

Come ho già accennato in precedenti articoli, mi è capitato spesso negli ultimi 2-3 anni di consigliare ai miei clienti degli Smartphone con Certificazioni IP67 o IP68. Spesso mi sono sentito fare la domanda "Ma che significa?".

Continua a leggere

La certificazione Rugged MIL-STD-810G in dettaglio

La certificazione Rugged MIL-STD-810G in dettaglio

Sapevate che esistono degli smartphone che possono cadere da 1,2 metri di altezza senza rompersi? Che possono cadere nella neve e continuare a funzionare? Che non hanno problemi al caldo (fino a 40°)?

Continua a leggere

Meglio un Notebook o un Tablet? Puoi avere entrambi con i

Meglio un Notebook o un Tablet? Puoi avere entrambi con i "trasformabili".

Negli ultimi tempi capita spesso di porsi questa domanda al momento della scelta di un dispositivo portatile/mobile. Meglio un notebook con tastiera fisica o un tablet da usare magari in metro, a letto o sul divano?

Continua a leggere

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#1] un Acer Aspire Switch!

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#1] un Acer Aspire Switch!

Tutti i modelli hanno la protezione Corning Gorilla® Glass 3, sono IPS retroilluminati a LED e con schermo multi-touch. Tutti i display hanno colori brillanti e luminosi e un testo nitido con dettagli realistici. I colori risultano vivaci e nitidi da qualsiasi angolazione.

Continua a leggere

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#2] un Asus Transformer Book T100 series!

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#2] un Asus Transformer Book T100 series!

Tutti i modelli sono IPS retroilluminati a LED e con schermo multi-touch. Tutti i display risultano vivaci e nitidi da qualsiasi angolazione (178° di angolo di visione del Display).

Continua a leggere