Smartband / Activity tracker i modelli per la Primavera/Estate 2015

Rotterdam Marathon 2014
 
La cura di se stessi (corpo e mente) come stile di vita. E' questo l'obiettivo che ognuno di noi dovrebbe avere. La forma fisica ed il nostro stato mentale sono una diretta conseguenza delle attenzioni che rivolgiamo a noi stessi. Eccezione fatta per chi soffre di patologie che lo possano danneggiare durante un'attività fisica (anche semplicemente "amatoriale") tutti gli altri dovrebbero trovare durante la settimana alcune ore da dedicarsi. Una sana alimentazione e un sano movimento aiutano a mantenere un sana salute!
Seppure ancora in fase di studio, è stato evidenziato come chi fa sport si ammala meno di chi conduce una vita sedentaria. Durante il movimento l'organismo produce sostanze protettive che riducono il livello di infiammazione dell'organismo e le concentrazioni di sostanze pro-tumorali - (Fonte Airc.it).
Nello svolgere le nostre attività che siano di tipo amatoriale o più avanzato, ci possono essere utili le recenti Smartband, Fitness Tracker o Activity Tracker che dir si voglia. Non solo, anche chi sportivo non è, ma vuole iniziare a prendersi cura di se, può utilizzarle, proprio per la loro semplicità d'uso e per i parametri personalizzabili.
A seconda del modello sono adatti a tante attività anche molto diverse tra loro, e permette di tenere sotto controllo ogni aspetto della nostra attività fisica, sia che sia una semplice passeggiata sia che sia un allenamento completo. grazie ad app esterne scaricabili gratuitamente su PC e Smartphone potremo visualizzare i riepiloghi dei nostri allenamenti per verificare prestazioni e risultati raggiunti.
Inoltre cosa molto interessante è la possibilità di utilizzare questi dispositivi anche per il monitoraggio del sonno notturno. Spesso infatti abbiamo il sonno disturbato e dei micro risvegli che non ci permettono di riposare in maniera ottimale. Conoscere come e quando si verificano questi episodi può aiutarci a modificare alcune nostre abitudini e migliorare il nostro stile del sonno.
 
Di seguito vi mostro due schermate di come è possibile sincronizzare queste fitness tracker con i nostri dispositivi (PC o Smartphone), ed il tipo di dati che è possibile ricevere. In questo caso vediamo un dispositivo Fitbit e la relativa app e account Fitbit.com.:
 
Fitbit Dashboard
 
 
Fitbit Profile
 
Di alcuni modelli, vi avevo già parlato in un precedente articolo. Vi riporto qui i dispositivi che ho trattato e i link per raggiungerli:
 

Polar Loop Activity Tracker

Runtastic Orbit

FitBit Flex

Samsung Gear Fit Smartband

Garmin VivoFit

Garmin VivoSmart

Sony SmartBand SWR10

Huawei Talkband B1

 
 
Quelli che seguono invece sono i nuovi prodotti che vi voglio mostrare:

Fitbit One

Fitbit One 01Per motivarci a svolgere le nostre attività quotidiane, sul display è possibile visualizzare una funzione che ci segnala tramite un fiore che cresce e decresce le attività ed il loro livello svolto durante la giornata, oltre a feedback e medaglie virtuali che puoi vincere raggiungendo i tuoi traguardi. Purtroppo questo modello non è impermeabile, quindi è possibile utilizzarlo sono per attività che non implichino l'immersione in acqua.
Creando un account gratuito su fitbit.com si possono sfruttare le sue numerose ed utili funzioni sia sincronizzando da PC che da app. La sua connettività con gli altri dispositivi è garantita dal Bluetooth Low Energy (Bluetooth v.4 e successive). Il dispositivo (chiavetta) per la sincronizzazione wireless, è presente nella confezione di vendita. La sincronizzazione, una volta configurati i dispositivi, avviene in automatico. Anche chi non possiede dispositivi con Bluetooth v.4 può comunque utilizzare tutte le funzioni di cui sopra tramite l'apposita App.
Il controllo dei dati estesi è possibile farlo quindi (a sincronizzazione avvenuta) in modo agevole da PC, Notebook, Tablet o Smartphone grazie a grafici e diagrammi.
Il Fitbit One memorizza dati dei 7 giorni precedenti in maniera dettagliata, mentre dei 23 precedenti riporta dati di riepilogo quotidiano. Per questo è buona norma sincronizzare spesso il dispositivo. La batteria (agli Ioni di Litio) dura circa 10 giorni e si può ricaricare anche dalla porta USB di PC e Notebook.

Altre caratteristiche:
  • Tipologia di display: OLED.
  • Forma: non è a forma di braccialetto ma un dispositivo che tramite gli adattatori forniti può essere utilizzato per tracciare le nostre attività. Può essere agganciato ad una cinta, al reggiseno, posto in tasca o agganciato al polso.
  • Cosa monitora - giorno: permette, tramite i suoi sensori, di monitorare, passi e distanza percorsa, calorie bruciate e quanti piani di scale abbiamo fatto. Tutto questo è possibile grazie all'accelerometro di tipo MEMS a 3 assi e un'altimetro. Presente la funzione di ricezione delle notifiche degli allarmi inseriti.
  • Cosa monitora - notte: presente la funzione per monitorare la qualità e le fasi del sonno (presente nella confezione l'adattatore notturno) e di sveglia ottimizzata per noi.
  • Compatibilità sistemi operativi: è compatibile sia con PC Windows (XP e successivi) che con PC Mac (OS X 10.5 e successivi). E' compatibile con gli Smartphone Android  ed iOS e Windows Phone 8.1, con i quali si può sincronizzare in modalità wireless (qui le compatibilità).
  • App Android, IOS e Windows Phone 8.1 con cui si interfaccia: Compatibilità, tra le varie, con le app MobileRun e MyFitnessPal. Tutte le altre app compatibili le trovate qui.
  • Colori disponibili: Nero e Bordeaux.
  • Peso: 8 grammi
  • Dimensioni: 4,8 cm di altezza, 1,93 cm di larghezza e 0,96 cm di altezza (senza adattatori)
  • Confezione di vendita: oltre al Fitbit One c'è anche l'adattatore a clip (in silicone e metallo) per l'uso durante l'attività fisica ed il braccialetto per l'uso notturno, il cavo di ricarica, l'adattaore (chiavetta) per la sincronizzazione wireless.
  • Dispositivi compatibili: http://www.fitbit.com/it/devices
 

Xiaomi Mi Band

Xiaomi Mi BandQuesto modello è un vero e proprio braccialetto che ricorda gli orologi in gomma siliconica che andavano di moda qualche anno fa. Ha infatti un design molto semplice. Non ha un vero e proprio display ma delle luci LED che possiamo settare in diversi colori (Blu, Verde, Rosso, Arancione).
E' possibile impostare gli obiettivi di allenamento giornaliero per motivarsi nei propri traguardi.
Questo modello gode della certificazione IP67 che, come come abbiamo già visto, significa che lo Xiaomi MI Band ha una protezione completa dall'ingresso della polvere e che può essere immerso fino a 1 metro di profondità per massimo 30 minuti (ovvero oltre i 30 minuti non è più garantito il corretto funzionamento del dispositivo). Inoltre è testato per cadere senza danni da 1,2 metri e per resistere ad alte e basse temperature (testato da 70° a -20°).
Sincronizzando il nostro Activity Tracker con l'app (via Bluetooth Low Energy, v4.0) potremo visualizzare i dati registrati della nostra attività fisica e del nostro sonno. E' possibile salvare fino ad un  anno di dati e si possono ottenere suggerimenti per uno stile di vita sano. E' anche possibile condividere i nostri dati.
Lo Xiaomi Mi Band possiede una batteria da 41mAh (Polimeri di Litio) che gli consente di avere 30 giorni di autonomia. La ricarica avviene tramite cavo USB collegato a PC o Notebook (non va ricaricato con adattatori da parete, come riportato dal sito mi-italia.it).
E' possibile ricevere, sempre tramite vibrazione, l'avviso di una chiamata in arrivo sul nostro Smartphone abbinato.

Altre caratteristiche:

  • Tipologia di display: non è un vero e proprio display ma un corpo centrale dove appaiono i LED di notifica.
  • Forma: bracciale.
  • Cosa monitora - giorno: monitora la nostra attività fisica e il livello svolto. Ad esempio calcola la distanza percorsa e calcola le calorie bruciate. Gli allarmi impostati sono a vibrazione.
  • Cosa monitora - notte: monitora la qualità e la durata del nostro sonno. Presente la funzione di sveglia intelligente a vibrazione per un risveglio più naturale. L'allarme suona infatti 30 minuti dopo.
  • Compatibilità: è compatibile con gli Smartphone Android   4.4 e successivi, con i dispositivi iOS 7.0 e successivi. Inoltre sono disponibili dei supporti non ufficiali (ovvero app non rilasciate dalla casa madre) per Windows Phone 8.1. Qui vi porto come esempio due di esse: Bind Mi Band - Mi Band Companion.
  • Colori disponibili: Arancio, Rosa, Verde, Azzurro, Nero.
  • Peso: 5 grammi (senza cinturino).
  • Dimensioni: la parte centrale misura 3,6 cm x 1,4 cm x 0,9 cm. Il cinturino è regolabile da 15,7 cm a 20,5 cm di circonferenza.
  • Materiali: la parte centrale con i LED è in lega di Alluminio e Policarbonato. Il cinturino è in Silicone ipoallergico.
 

Sony SWR30 Smartband TALK

SmartBand Talk SWR30Questo dispositivo Sony possiede rispetto ai modelli precedenti delle features aggiuntive come il microfono, l'altoparlante, l'imput vocale e la possibilità di gestire il display via touch.
Anche questo modello gode di una certificazione IP, in questo caso la IP68 che come come abbiamo già visto sta a significare che ha una protezione completa dall'ingresso della polvere e che può essere immerso fino a 1,5 metri di profondità per massimo 30 minuti in immersione continua (verificare bene prima quanto indicato dal produttore).
Inoltre è testato per cadere senza danni da 1,2 metri e per resistere ad alte e basse temperature.
La sua batteria, da 70 mAh, dura fino a 3 giorni ed ha una autonomia in conversazione (leggi sotto) di 1 ora.
Possibile interfacciare il nostro Smartband con l'applicazione LifeLog e con l'app SmartBand Talk per poter così sfruttare tutte le potenzialità di questo dispositivo. Si connette tramite Bluetooth (dalla versione 3 in poi) e tramite micro USB.
Due appunti su LifeLog (qui il sito): è possibile registrare tramite la Smartband degli appunti vocali (Life Bookmark), inoltre LifeLog raggruppa tutte le attività che abbiamo svolto durante la giornata e ci permette di rivivere le nostre giornate.
Dal cinturino di questo Smartband Sony è possibile fare e ricevere chiamate. Il tutto senza dover estrarre lo smartphone. Dal display è possibile leggere le notifiche in arrivo come messaggi, e-mail, notifiche di Facebook o annotazioni del calendario. All'arrivo di notifiche e chiamate siamo avvisati tramite vibrazione.

Altre caratteristiche:

  • Tipologia di display: E-Ink curvo in bianco e nero da 296 x 128 pixel (1,4" 192 PPI).
  • Forma: Bracciale.
  • Cosa monitora - giorno: monitora la nostra attività fisica e il livello svolto grazie all'accelerometro integrato.
  • Cosa monitora - notte: monitora la qualità e la durata del nostro sonno. Presente la funzione di Risveglio intelligente.
  • Compatibilità: è compatibile con gli Smartphone Android   4.4 e successivi.
  • Colori disponibili: i cinturini sono disponibili in colore Nero, Bianco, Rosso, Giallo, Azzurro e Rosa. Sono intercambiabili.
  • Peso: 24 grammi.
  • Dimensioni: il display è 2,35 cm x 0,95 cm. E' disponibile in due diverse misure L (diametro da chiuso 6,8 cm) e S (diametro da chiuso 5,2 cm)
 
 
 
 
 
  • 1
  • 2

Ehi! Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Acqua e polvere: le certificazioni IP in dettaglio

Acqua e polvere: le certificazioni IP in dettaglio

Come ho già accennato in precedenti articoli, mi è capitato spesso negli ultimi 2-3 anni di consigliare ai miei clienti degli Smartphone con Certificazioni IP67 o IP68. Spesso mi sono sentito fare la domanda "Ma che significa?".

Continua a leggere

La certificazione Rugged MIL-STD-810G in dettaglio

La certificazione Rugged MIL-STD-810G in dettaglio

Sapevate che esistono degli smartphone che possono cadere da 1,2 metri di altezza senza rompersi? Che possono cadere nella neve e continuare a funzionare? Che non hanno problemi al caldo (fino a 40°)?

Continua a leggere

Meglio un Notebook o un Tablet? Puoi avere entrambi con i

Meglio un Notebook o un Tablet? Puoi avere entrambi con i "trasformabili".

Negli ultimi tempi capita spesso di porsi questa domanda al momento della scelta di un dispositivo portatile/mobile. Meglio un notebook con tastiera fisica o un tablet da usare magari in metro, a letto o sul divano?

Continua a leggere

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#1] un Acer Aspire Switch!

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#1] un Acer Aspire Switch!

Tutti i modelli hanno la protezione Corning Gorilla® Glass 3, sono IPS retroilluminati a LED e con schermo multi-touch. Tutti i display hanno colori brillanti e luminosi e un testo nitido con dettagli realistici. I colori risultano vivaci e nitidi da qualsiasi angolazione.

Continua a leggere

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#2] un Asus Transformer Book T100 series!

Meglio un Tablet o un Notebook? Meglio [#2] un Asus Transformer Book T100 series!

Tutti i modelli sono IPS retroilluminati a LED e con schermo multi-touch. Tutti i display risultano vivaci e nitidi da qualsiasi angolazione (178° di angolo di visione del Display).

Continua a leggere